Un anno

Cara mamma,

il cerchio si è chiuso;

dopo tante ‘prima volta senza di te’, siamo arrivati all’epilogo;

il primo anniversario della tua dipartita.

Che giornata triste, quanti pensieri sono riaffiorati in mente. Vedere in chiesa papà, smagrito, con lo sguardo assente è stato brutto. Ma accanto a lui c’era tutta la tua famiglia che si era stretta, come avresti voluto tu.

cara mammetta, la vita va avanti, ma un pezzo di felicità e spensieratezza se ne è andata insieme a te, quel bastardo 22 luglio dell’anno scorso.

Ti voglio un bene dell’anima. Mi manchi.

Tuo Daniele.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.