Casuzze

Cara mamma questo weekend siamo scesi a Casuzze nella nostra casa a mare piena di ricordi di momenti belli e spensierati che abbiamo trascorso insieme in famiglia, ricordi cosi’ intensi al punto da rendere questo piccolo paesino di mare un tassello importante per la mia esistenza. C’era pure Dany con la sua famiglia, dovevi vedere i nostri figli felici di essere li’ a mare a casa ‘dei nonni’, siamo stati bene, e’ stata una breve pausa veramente molto piacevole e serena. La sera, poi, quando ho ripreso la macchina l’ho trovata ricoperta di fiori di gelsomino, il fiore tuo preferito, la sera prima infatti ho posteggiato involontariamente sotto una grande pianta di gelsomino, l’ho voluto intendere come un tuo ennesimo segno d’approvazione, sono sicuro che sei stata felice a vederci tranquilli e spensierati a divertirci a mare nella casa di famiglia proprio come hai fatto tu per tanti anni. Una casa che tu tenevi pulita ed accogliente in maniera invidiabile, cosa che sicuramente oggi noi non siamo in grado di fare. Grazie mamma per questi bei momenti di serenita’ che ci hai regalato. Un grosso bacio con smisurato affetto da tuo figlio Mauro.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.