15 settembre

Oggi e’ una data che ha sempre significato molto nella nostra famiglia, un giorno che e’ sempre stato festeggiato alla grande fino a qualche anno fa, ricordo poi il 15 settembre 2010 quando i nostri genitori oltre al compleanno di papa’ festeggiavano 50 anni di matrimonio mentre io e mia moglie compivamo il 10′ anniversario di nozze, ricordo la grande festa ai ‘Giardini di Bacco’, le belle ceramiche che fece preparare papa’…stasera sono tornato ai ‘Giardini di Bacco’ con mia moglie ed i miei figli per il 13′ anniversario delle mie nozze, i ricordi di tre anni fa sono struggenti e pensare che oggi e’ tutto diverso e che papa’ era quasi solo in campagna mi ha reso triste, mia moglie se n’e’ accorta allora ho cercato di recuperare ma non e’ stato facile, poi loro non c’entrano con il mio stato d’animo, queste invece sono le conseguenze di una morte che per certi versi e’ stata precoce, la verita’ e’ che tu, mamma, dovevi vivere ancora invece sei stata strappata alla vita in un periodo temporale in cui molte cose sono rimaste incompiute ed i molti problemi rimasti dopo quel 22 luglio non sono di facile risoluzione. Cara mamma in un giorno come questo, un giorno importante per la nostra famiglia, la tua assenza pesa come un grosso macigno. Non e’ facile ma dobbiamo andare avanti. E cercare di continuare l’unione in famiglia proprio come hai sempre voluto tu. Aiutaci perche’ non e’ facile, stasera per me non lo e’ stato. Ti abbraccio con infinito amore. Tuo Mauro

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.