Sta finendo un’altra estate

Ciao mamma, anche questo agosto è passato. Come sai, abbiamo fatto un viaggio in solitaria all’estero. E’ stata la prima volta e, se da un lato eravamo eccitati, dall’altro sentivo la responsabilità sulle spalle; temevo un guasto, un incidente, isis, o qualsiasi imprevisto che sarebbe potuto accadere. Ed invece tutto è andato per il verso giusto. Partire soli ha avuto tanti lati positivi; è vero che mancavano le risate e le condivisioni dei posti con i ‘compagni di viaggio’, ma ha consentito di stare per tutto il mese a strettissimo contatto con Giada e Virginia, senza le ‘distrazioni’ dei cugini. Credo che il nostro rapporto si sia rafforzato ancora di più; loro sono state bravissime, ci hanno assecondato lamentandosi quasi mai, se non alla fine per la stanchezza, ma chi non lo era? In effetti un mese di vacanze è stato proprio tanto. Sono certo che tu hai vegliato su di noi e ti sei gustata il viaggio con noi. Per il resto..ieri abbiamo festeggiato il compleanno di Giada a casa e c’erano tanti amici. Della mia famiglia d’origine non c’era nessuno se non una sporadica presenza di papà che, alle 20.30 era già andato via. Vabbè, la tua dipartita è anche questo. Mi manchi e ti penso quotidianamente. Tuo Dany

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.