Buon Natale

Ciao mamma.. Buon Natale. Anche questo è andato. Abbiamo passato la vigilia da papà. Tutto sommato è andata bene. I bimbi si sono divertiti e questa era la mia priorità. Papà era piuttosto nervoso. Lui ci vuole uniti ma poi non vede l’ora che finisca?.Io? Lo sai cosa provo..ogni festa non è più come una volta… Qualche giorno fa ho parlato con la nostra vicina a cui un tumore ha portato via la sua mamma.. Che bastardo… Aveva un amore viscerale per sua mamma,quasi come quello di un bimbo. Il dolore di un figlio verso una mamma che non c’è più si assomiglia.. Ognuno crede che il proprio sia particolare e certamente più profondo. Alla fine ha riassunto bene il sentimento… Il telefono non squilla più… Si è aperta una voragine che ci separa…Una voragine incolmabile.. Tutto il resto sono solo belle parole di consolazione. Oggi, natale, l’ho passato con i suoceri al ristorante… Sai cosa penso… Non me ne frega nulla… Basta che la mia famiglia stia bene.. Le nostre famiglie sono spaccate… Sai bene per colpa di chi… Un’altra volta… Prima con la zia Gina e Susanna… Ora con i miei suoceri…È inutile che ti annoio con storie che conosci bene.. Mi dispiace per Barbara e le bimbe… A me non me ne frega un cazzo…scusa la volgarità. Ti amo. Tuo Daniele

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.