Festa dei morti

Ciao mamma,

oggi sono venuto a trovarti con la mia famiglia, è stato bello.

Abbiamo prenotato una crociera e siamo riusciti a convincere papà a venire.

Spero che almeno lui riesca ad esaudire questo desiderio che, purtroppo, tu non hai potuto esaudire.

La vita scorre come da consuetudine. Tu conosci bene i fatti.

Papà soffre della mancanza di Liliana, e spera che le cose si possano sistemare.

Io non so se ci sia il tempo per farlo. Ogni giorno che passa, le distanze si consolidano.

E vabbè cara mamma, le cose non sempre vanno per come vorremmo, ma abbiamo la consapevolezza di esserci comportati nel giusto, senza però farci calpestare ancora.

Un bacio da quaggiù. Spero riesca a sfiorarti.

Tuo Dany

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.